Il corso ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere gli elementi di base relativi al sistema di Farmacovigilanza anche allo scopo di consentire allo studente capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione per il controllo e la sorveglianza dei farmaci in commercio. Il corso ha inoltre l'obiettivo di fornire le conoscenze e capacità di comprendere relative alla natura e ai meccanismi alla base degli effetti indesiderati dei farmaci.
Il corso di Chimica Farmaceutica e Tossicologica I fornisce un’introduzione generale alla Chimica Farmaceutica e si integra con i successivi corsi di Chimica Farmaceutica per la trattazione delle principali classi di farmaci.
Il corso ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere gli aspetti chimico-farmaceutici e chimico-tossicologici dei farmaci, e di applicare tali conoscenze allo studio ed all'analisi delle classi chimiche trattate.
Il metodo e le conoscenze acquisiti durante il corso consentono allo studente di descrivere e discutere con linguaggio appropriato gli aspetti salienti e le problematiche relative agli argomenti trattati.
Oltre alle conoscenze relative agli aspetti generali, lo studente acquisisce conoscenze relative ai farmaci principali delle classi trattate, relativamente al loro nome, meccanismo d’azione, modalità d’impiego, destino metabolico, tossicità, profarmaci. Queste conoscenze permettono di sviluppare specifiche competenze, come identificare i gruppi funzionali e le proprietà strutturali dei farmaci importanti per la loro azione, e prevedere le proprietà chimiche e chimico-fisiche dei farmaci, desumibili dalla loro struttura, discutendone le presunte conseguenze sulle proprietà biologiche, incluso il metabolismo.
Il corso di FARMACOLOGIA & FARMACOTERAPIA ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere le modalità d’azione dei farmaci e i vantaggi e limiti del loro utilizzo terapeutico, e di sviluppare nello studente la capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione acquisite, così che al termine del corso dovrà essere in grado di individuare e risolvere correttamente le problematiche complesse legate all’uso dei farmaci nella pratica clinica (politerapia, interazioni farmaci-alimenti, uso bioequivalenti) dimostrando Autonomia di giudizio, capacità di apprendimento e di comunicazione.
Contenuti La prima serie di lezioni riguarda argomenti di FARMACOLOGIA generale quali la farmacodinamica e la farmacocinetica (meccanismo d’azione dei farmaci e loro destino nell’organismo con riferimento ai rispettivi parametri quantitativi), le fonti di variabilità nella risposta individuale ai farmaci, la maneggevolezza e gli effetti collaterali dei farmaci ed elementi di farmacologia clinica.
La seconda serie di lezioni è relativa alla descrizione della FARMACOTERAPIA applicata in patologie a carico del sistema nervoso periferico e centrale, cardiocircolatorio, gastrointestinale, genitourinario, respiratorio e muscolare, e della chemioterapia e terapia sostitutiva ormonale